Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2017

Iraniani e amici dell'Iran scrivono a Roberto Saviano

Immagine
Gentile Sig. Saviano,
siamo alcuni semplici cittadini che si informano, che leggono, che seguono le notizie e cercano di farsi un’opinione più vicina possibile alla realtà dei fatti. Conosciamo molti altri cittadini come noi, la nostra non è un’impresa facile: oggigiorno è sempre più complicato trovare fonti realmente affidabili. Perché viviamo in un’epoca in cui la nostra vita quotidiana viene influenzata più che mai da quello che succede nel resto del mondo, in paesi lontani di cui magari eravamo abituati ad avere un’opinione approssimativa, quasi esotica. La rete può essere una grande risorsa, ma anche un grande oceano di notizie false, notizie sbagliate, dicerie, in cui perdersi, per non parlare dei social network che spesso e volentieri tirano fuori il peggio degli esseri umani. Noi siamo dei semplici cittadini e come tanti frequentiamo il mondo dei social dove cerchiamo di non cadere nella trappola di esprimerci con parole dettate dall’emotività e non dall’attenta documentazione e…

Staffan de Mistura a Bari saluta il Khachkar armeno

Immagine
Il Centro Studi Hrand Nazariantz di Bari  si onora di porgere il Saluto  

a S. E. dott. Staffan de Mistura  Inviato speciale del segretario generale dell'ONU per la Siria che nella mattinata di oggi è giunto nella città di Bari.


Rupen Timurian, decano degli Armeni di Bari ha svolto il ruolo di guida d'eccezione, accompagnando il dott. Mistura in una visita al  borgo antico di Bari, fermandosi con lui per una breve sosta in prossimità del Khachkar, "Croce di Pietra", simbolo della religiosità del popolo armeno, ma anche di Pace per l'intera umanità. Siamo certi che anche Sua Eccellenza de Mistura come migliaia di visitatori si sia fermato a riflettere sulle speciali parole di Fede-Pace-Amore del nostro Poeta Hrand Nazariantz poste davanti alla stele.



Armenia: Al via la Prima Edizione di STANDART, triennale di arte contemporanea

Immagine
Dal 23 luglio alla fine di dicembre 2017 si svolgerà in Armenia la 1a Edizione di STANDART, Triennale d’Arte Contemporanea. 
Tema scelto sarà IL MONTE ANALOGO Un’esperienza temporanea d’arte, che prenderà le mosse dallo straordinario romanzo omonimo del poeta e scrittore surrealista francese René Daumal. La curatela della prima edizione è affidata a Adelina Cüberyan von Fürstenberg, curatrice del Padiglione nazionale armeno, vincitore del Leone d’oro alla 56a edizione della Biennale di Venezia nel 2015. Gli eventi saranno diffusi su varie città armene: Yerevan, Gyumri, Erebuni, Sevan, e Kapan e le inaugurazioni si svolgeranno nelle singole località tra il 20, 22 luglio e il 12,13,14 settembre 2017.  Una meta considerazione sull'arte guida l'intera iniziativa: "Il Monte Analogo, simbolo di ricerca poetica e di esperienza temporanea, mette in luce la riflessione sulla ricerca della conoscenza basata sul concetto secondo cui l’essenza di una mente creativa è direttamente corre…

auguri a Kevork Képénékian nuovo sindaco di Lyon

Immagine
Il Centro Studi Hrand Nazariantz di Bari 
esprime il proprio compiacimento per l'elezione 
a Sindaco di LIONE di 
Georges Képénékian
Come evidenzia il cognome il neosindaco è di chiara origine Armena. Nessuna sorpresa in realtà poiché Képénékian era, dal 2014, il vice del suo predecessore, Gérard Collomb, nominato negli scorsi mesi Ministro degli Interni all'interno del primo governo presieduto da Édouard Philippe. 
Questa elezione - come si apprende dal «Nouvelles armenie Magazine» - giunge a coronamento di una sfolgorante carriera. Kevork come è noto nella comunità armena locale è un nipote del Genocidio, in una delle tante famiglie armene francesi la cui storia esemplare fu raccontata favolisticamente da Ashot Malakian ovvero Henri Verneuil nel suo Mayrig. 
Brillante allievo del prof. Pierre Marion, pioniere del cuore artificiale, Képénékian, si specializzò poi in urologia e diventò in seguito primario del servizio di urologia dell'Ospedale di Saint Joseph-Saint Luc ruolo ric…

Banconote di terza generazione in arrivo in Armenia nel 2018

Immagine
Nuove banconote di terza generazione saranno presto emesse dalla Banca Centrale d'Armenia ed entreranno in uso a partire dal 2018. Le banconote di nuova generazione saranno progettate in conformità con i requisiti speciali indicate della banca centrale. In particolare, le nuove banconote saranno altamente protette e saranno più resistenti per evitarne l'usura e la contraffazione.  Dal comunicato stampa della Banca Centrale d'Armenia si apprende che sarà emessa una nuova banconota da 2,000 Dram, mentre sparirà per misure anti riciclaggio, la banconota da 100,000 Dram che, quindi, non sarà più rilasciata.  Il Consiglio di Amministrazione della Banca Centrale d'Armenia ha inoltre approvato la proposta di porre sulla banconota da 1000 Dram l'immagine del poeta Parukir Sevak su una banconota, su quella da 2.000 Dram l'immagine di Tigran Petrosyan, sulla nuova banconota da 5.000 Dram l'effige di William Saroyan.  Per quanto concerne le banconote di valore superiore …

il pianista Hayk Melikyan in concerto nella Fortezza di San Leo

Immagine
Nella suggestiva ambientazione della Fortezza di San Leo, un talento della musica ci condurrà in terre lontane. più precisamente verso le suggestive emozioni ed evocazioni della musica armena. All'interno del San Leo Festival martedì 18 luglio alle ore 21.00 il pianista Hayk Melikyan, terrà un concerto intitolato "Il Pianoforte nella musica armena del '900" Hayk Melikyanè considerato dalla critica internazionale uno dei più interessanti pianisti della sua generazione. Nato ad Erevan, in Armenia, è stato insignito del titolo di Honorary Artist of Armenia dal presidente della Repubblica di Armenia Serž Sargsyan nel 2013. Specializzato nel repertorio pianistico del '900, si è dedicato alla diffusione della musica di compositori armeni incidendo numerosi Cd con questo repertorio. Vincitore di importanti concorsi internazionali tra cui il prestigioso Premio "Valentino Bucchi" in Italia, si dedica anche alla composizione e sue parafrasi ed arrangiamenti sono sp…