Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2015

Carlo Coppola parla di Hrand Nazariantz al programma "Aravot Shantum" di Shant TV ospite di S. Danielyan e A. Kirakosyan

Immagine
Ancora un impegno televisivo quest'oggi ha caratterizzato la presenza del nostro segretario Carlo Coppola in Armenia.  Questa mattina alle ore 11:20 è stato ospite del programma televisivo "Aravot" di Shant TV condotto da Sergey Danielyan e Anahit Kirakosyan.  La traduzione è stata curata dal Dr. David Pipoyan, esperto di Diritto Fitosanitario e Agroalimentare e Dottore di Ricerca presso l'Università della Tuscia (Viterbo).  La complessità dell'argomento trattato è stata gestita tanto dal traduttore quanto dagli intervistatori, con sicurezza e competenza navigata. Gli intervistatori, e soprattutto l'attore Sergey Danielyan,hanno inoltre mostrato sensibilità particolare e interesse per la vicenda italiana, per la comunità barese.
Anche dalla Diaspora Armena in Europa e negli US sono giunti vivi apprezzamenti per l'impegno profuso dal Centro Studi Hrand Nazariantz a favore della diffusione della cultura armena in Italia, soprattutto per quanto concerne l'op…

Nuovo patriarca Armeno Cattolico è Sua Beatitudine Krikor Bedros XX, Ghabroyan

Immagine
Come avevamo in parte pronosticato, in un articolo del 15 luglio 2015 apparso su questo blog, riportando quanto anticipato da un articolo apparso sulla rivista zilkhosk.com, l'Eparcha Emerito di Santa Croce di Parigi Krikor Ghabroyan I.C.P.B, è stato eletto nuovo Chatolicos Patriarca di Cilicia degli Armeni Cattolici con il nome di Krikor Bedros XX.
Da questo blog e dal Centro Studi Hrand Nazariantz di Bari, oltre che dal Centro di Documentazione San Biagio Vescovo e Martire di Armenia in Casal di Principe (CE), inviamo a Sua Beatitudine i migliori auguri di buon lavoro per questa nuova e delicatissima esperienza pastorale come primate dell'intera Chiesa cattolica armena.

Nel gioire di questa grande notizia, giunta in mattinata dalla sede Patriarcale di Bnzoummar, a circa 10 giorni dall'inizio del Conclave, diamo diffusione di parte del messaggio inviato dal Santo Padre Francesco a concessione della “Ecclesiastica Communio”:
“L’elezione di Sua Beatitudine avviene in un moment…

Carlo Coppola parla di Hrand Nazariantz a Kentron TV

Immagine
Questa mattina Carlo Coppola, segretario del Centro Studi Hrand Nazariantz di Bari, ha partecipato al programma televisivo della televisione Armena "Kentron TV", condotto dalla nota anchorwoman Lusine Badalyan.
L'intervista, inserita nel programma televisivo "Sksenq Noric" ("Incominciamo di nuovo") ha visto l'intervento come traduttore di Gevorg Tovmasyan, della Comunità Armena di Napoli.
In 20 minuti circa è stata riassunta la vicenda del poeta e intellettuale armeno Hrand Nazariantz e della comunità armena di Bari nel '900, una vicenda per molti versi paragonabile a quella del film Schindler's List, il cui ideare sceneggiatore non a caso era stato un armeno, Steven Zaillian. Il programma televisivo ha dato per la prima volta la possibilità al grande pubblico armeno di conoscere l'importante figura di Hrand Nazariantz e la storia della Diaspora armena in Italia.

Bzoummar 15 luglio 1015: Elezione del XX Catholicos Patriarca degli Armeni Cattolici

Immagine
[di Carlo Coppola]


La Chiesa Cattolica Armena, inizia oggi il Sinodo Patriarcale di elezione del un nuovo Catholicos Patriarca.  Al termine del Sinodo Patriarcale - una sorta di conclave per l'elezione di un Papa - sarà reso noto il nome del nuovo Catholicos Patriarca di Cilicia degli Armeni Cattolici che succede a Nerses Bedros XIX Tarmouni
Il caro Catholicos Patriarca di Venerata Memoria, si è improvvisamente spento il 25 giugno 2015 a causa di un arresto cardiaco, che lo ha improvvisamente sottratto alla Guida Materiale del Suo Popolo e l'elezione del Suo successore avverrà nella sede della Chiesa armeno-cattolica a Bzoummar, in Libano. 
Al nuovo Catholicos Patrirca, spetta il ruolo di primate della Chiesa armeno-cattolica oltre quello di Patriarca di Cilicia che ha sede a Beirut e di Pastore del Popolo Armeno. Come in ogni elezione che si rispetti circolano i primi rumors, e secondo il sito zilkhosk.com tre sarebbero i candidati principali all'elezione Patriarcale: l…

Remembering Srebrenica (1995-2015)

Immagine
[di Cosma Cafueri]




Nel 20° anniversario del genocidio di Srebrenica, 
il CENTRO STUDIHRAND NAZARIANTZ di Bari 
si associa totalmente allo spirito delle
manifestazioni che in questi giorni stanno svolgendo  in Bosnia ed in molte parti d'Italia e d'Europa  per ricordare la prima strage di vittime innocenti  in Europa dopo la Seconda Guerra Mondiale.

Al contempo, il CENTRO STUDI HRAND NAZARIANTZ  annuncia che dedicherà ai  fatti di Srebrenica ed alla questione bosniaca una specifica  iniziativa nel prossimo autunno. 

Il Presidente  Prof. Cosma Cafueri

Nel Ventennale di Srebrenica

Immagine
Una sera di Luglio del 1995 andai ad un concerto tenuto in cattedrale a Bari. Quel giorno erano in programma i Carmina Burana di Orff. Ci andai perchè non avevo mai sentito dal vivo quella musica così suggestiva, ma mi portavo appresso un forte senso di inquietudine e straniamento che mi faceva sentire quasi in colpa per il fatto di essere lì. 
Da giorni TV e giornali parlavano in prima pagina dell'assedio di Srebrenica da parte dei Serbo-Bosniaci del macellaio Mladic. La guerra in Jugoslavia durava da 3 anni senza che nessuno riuscisse a fermarla, e attorno e dentro a Sarajevo, assediata a sua volta, si erano già viste tante atrocità. Nel cuore dell'Europa, tutti assistevamo con incredulità, rabbia e senso di impotenza alla strage di tanti innocenti e non ci voleva certo acume per capire cosa sarebbe successo a Srebrenica se Mladic vi fosse entrato. C'erano i caschi blu, ma fino ad allora cosa avevano fatto nel resto della Bosnia? Praticamente niente.  Ci si aspettava quin…

Adieu Monsieur Omar Sharif!

Immagine
Merci pour ton "Mayrig"
Ցտեսություն, պարոն Զաքարյանը Հակոբ
وداعا، والسيد Zakaryan Hakop




Se ne va un'altro grande protagonista del cinema mondiale a 83 muore Omar Sharif da tempo malato. 
Consacrato dal "Dottor Zivago" è stato per decenni modello di fascino ed eleganza, ambasciatore della cultura araba nel mondo occidentale, fu scelto per interpretare il ruolo dell'Armeno Hagop Zakaryan nel film televisivo francese "Una strada Chiamata Paradiso" e nel suo seguito "Mayrig" accanto a Claudia Cardinale. Il suo ruolo di padre della famiglia armena scampata al Genocidio e emigrata in Francia lo avvicinò moltissimo alla comunità armena di quel paese divenuto sua patria di adozione. 
Quel film egli fece innamorare milioni di persone della cultura armena, delle specialità della cucina armena, e appassionare tanti spiriti sensibili al popolo dell'Ararat alla storia del suo sterminio ma anche alla sua vitalità.
Nel ricordarne la figura di attore e pr…

Der Voghormia, Signore abbi Misericordia

Immagine
Der Voghormia Der Voghormia 
Der Voghormia Der Voghormia
Amenasoorp Yerortootyun, 
door ashkharhis khaghaghootyun.
Yev hivantatz pujhushgootyun, 
nunchetselots arkayootyun.

Traduzione in Italiano:
Signore Abbi Misericordia, Signore Abbi Misericordia Signore Abbi Misericordia, Signore Abbi Misericordia
La Santa Trinità conceda Pace al Mondo intero
la Salute ai Sofferenti
Il Paradiso coloro che si sono addormentati

English translation:
Lord have mercy, Lord have mercy 
Lord have mercy, Lord have mercy
All Holy Trinity,  give peace to the world.
And healing to the sick, 
heaven to those who are asleep.